Canale DI TENNO

nel Comune di Tenno

(Provincia di Trento)

Altitudine  m. 600 s.l.m.

Abitanti  1919 (44 nel borgo)

IL NOME

Il nome di Canale sembra derivi dalla ricchezza di acque presenti nel luogo in cui fu edificato, nell’alto Medioevo.

LA STORIA

IV-V sec. a.C., i primi abitanti della valle di Tenno sono i Reti, sul cui originario castelliere in Monte San Martino hanno probabilmente edificato i Romani.

771, strategicamente importante per la sua posizione a guardia di un antichissimo asse viario, il luogo ha l’onore della prima citazione toponomastica dell’Alto Garda: si legge in un documento “in vico Prantio”, con riferimento al vicino villaggio di Pranzo.

1027, il castello di Tenno passa dai conti di Appiano e Ultimo al principe vescovo di Trento.

1439, nel corso della battaglia tra Milano e Venezia, il capitano visconteo Piccinino compie una leggendaria fuga dal castello assediato, raccontata anche da Machiavelli.

1479, il vescovo Giovanni Hinderbach restaura il castello e vi fa apporre l’iscrizione Tennum tene forte tenendo tene-bére, “Tenno tieni forte, resistendo vincerai”.

1512, a Tenno il cardinale Adriano da Corneto riesce a mettere pace tra i due rami contendenti della Casa d’Arco; l’episodio è celebrato dal poeta Niccolò d’Arco.

1703, il 16 settembre il castello viene incendiato dal Vendôme che ne asporta i quattro cannoni per cannoneggiare altri castelli, tra cui quello di Arco.

1790, Giovacchino Prati nasce a Stenico, dove si è trasferito il padre, discendente da una nobile famiglia tennese: sarà tra i principali cospiratori nella Carboneria della prima ora.

1807, il castello di Tenno viene messo all’asta dal governo bavarese.

1922, a causa dei bombardamenti subiti nella Grande Guerra, il mastio castellano crolla e viene poi demolito completamente.

1929, i quattro comuni di Tenno, Pranzo, Cologna-Gavazzo e Ville del Monte, separati dal 1827, ridiventano per regio decreto un unico comune.

DA VEDERE

Canale di Tenno è un agglomerato rurale di origine medievale (se ne ha notizia dal 1211) sopravvissuto quasi intatto nella sua struttura fino ai giorni nostri. Il borgo si fa apprezzare per la caratteristica architettura fatta di “volti” a botte, sottopassi, vicoletti, ballatoi affumicati dal tempo. Lungo la strada che da Canale conduce a Calvola, in una piazzola panoramica è collocato un gruppo di statue raffiguranti la “Vicinia”, a memoria della gestione collettiva dei beni tipica di questa comunità.

A pochi km da Canale, nel capoluogo Tenno, è assolutamente da vedere il borgo di Frapporta, la cui cinta muraria, che fino al secolo scorso partiva dall’avamposto del castello, racchiude le case costruite sui terrazzamenti della valle del Magnone e sulla roccia di San Lorenzo, da dove si domina la pianura sottostante e il lago di Garda. All’esterno delle mura si innalza la torretta seicentesca e si trovano la vecchia fontana e un sepolcro romano. Una grande porta medioevale a ogiva immette nel borgo, dove sono ancora visibili i segni delle ferrate che ne proteggevano l’accesso. Da qui, fino al secolo scorso, si accedeva al castello, dimora del luogotenente vescovile. Le case di sasso, i portoni, gli slarghi, i vicoli e gli orti testimoniano, come a Canale, la tipologia dell’insediamento medievale. All’estremità meridionale del borgo di Frapporta troviamo la chiesetta di San Lorenzo (XII secolo), una delle più significative espressioni dell’arte romanica dell’intera regione. L’interno accoglie i primi esempi della pittura trentina e un Giudizio Universale datato 1384.

Di rilievo anche la zonaarcheologica di San Martino su un terrazzamento dell’omonimo monte, dove la presenza umana è registrata dall’epoca preistorica (le antiche popolazione retiche) all’età tardo-romana (IV-V secolo d. C.). L’insediamento è raggiungibile percorrendo la strada provinciale fino a Pranzo e poi prendendo la direzione della borgata di Campi. Nella frazione Calvola, invece, merita una visita l’antica chiesa di San Giovanni Battista. Molto belli da vedere, in tutto il territorio, sono i terrazzamenti agricoli, che conferiscono all’ambiente armonia e vivacità. Particolarmente interessanti sono quello sostenuto da alti muri in località Mattoni vicino al lago di Tenno e quello che congiunge Tenno a località Fontanelle.

Da ricordare, infine, il monte San Pietro nella parte alta del comune, a pochi km da Canale. Siamo a 976 m e si respira un’atmosfera di pace e tranquillità, complice lo straordinario panorama sulla Valle del Sarca e un ampio tratto del lago di Garda.

Il prodotto del borgo

I principali prodotti sono l'olio extravergine del lago di Garda, una produzione limitata ma di qualità elevata; il vino, in particolare la Schiava

Lorè da uve bianche Chardonnay e il Merlot delle microzone di Tenno; la grappa, il miele e i marroni.

Il piatto del borgo

Piatti tipici del borgo e del territorio sono la carne salada (carne di manzo di prima scelta condita con spezie, servita cruda o cotta) accompagnata dai fasoi, e polenta e peverada, a base di polenta di farina di granoturco e pane raffermo grattato e cotto con brodo di carne pepato, da servire con cotechino e spolverata di formaggio grana.

Musei e gallerie d’arte

Casa degli Artisti Giacomo Vittone, Canale, tel. 0464 502022, www.casartisti.it è un centro internazionale d’arte nato negli anni ’60 dall’idea del pittore Giacomo Vittone. L’attività della Casa si articola in mostre d’arte, convegni, soggiorni scuola per accademie e istituti d’arte, corsi estivi nelle varie discipline artistiche e soggiorni per artisti, che in questo suggestivo ambiente possono trovare le condizioni e la quiete per lavorare nei laboratori opportunamente attrezzati.

Museo degli Attrezzi Agricoli, Canale: mostra degli antichi mestieri e degli attrezzi agricoli, come testimonianza della vita contadina nel Trentino.

Turismo

TRATTORIA ACETAIA DEL BALSAMICO

Strada di San Zeno, 2
Tel. 0464.550064
info@acetaiatn.it
www.acetaiadelbalsamico.it
Ristorante con vetrate vista lago di Garda cucina trentina e ricco menu

AGRITURISMO ACETAIA DEL BALSAMICO

Strada di San Zeno, 2
Tel. 0464.550064
info@acetaiatn.it
7 camere e 3 suite vista lago con piscina e jacuzzi panoramiche

VIDEO

Footer Sito Borghipiubelli 03

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Precisazioni

Si precisa che le pagine del Sito contengono link a pagine internet di parti terze alle quali tuttavia non si estende la presente Informativa.
L’informativa sarà soggetta ad aggiornamenti a cura di Società Editrice Romana srl, si consiglia all'Utente di leggere accuratamente e conservare la presente Informativa, prima di procedere al conferimento di qualsivoglia dato che lo riguarda.
La presente Informativa è fornita per le finalità previste dall’art. 13 del Codice Privacy.

Definizioni

Codice Privacy D. Lgs. 196 del 30/06/2003, Codice in materia di protezione dei dati personali;
Privacy Policy contiene informazioni ed avvertenze sulle modalità di gestione del Sito e sul conferimento di dati personali da parte dell’Utente, nel rispetto del Codice Privacy, dei provvedimenti del Garante Privacy ed in generale della normativa tecnica di settore;
Sito è il presente sito internet, dominio borghipiubelliditalia.it, realizzato ai fini di comunicazione da Hoop srl per conto di Società Editrice Romana srl., con sede in Piazza Cola di Rienzo 85, 00192 ROMA;
Utente l’utente del web che accede al Sito e interagisce con esso;
Titolare del Trattamento è Società Editrice Romana srl., con sede in Piazza Cola di Rienzo 85, 00192 ROMA, Tel. 06 36004654, Fax 06 36001296, codice fiscale e iscrizione al registro imprese di Roma n. 07737390588, partita iva 01856291008, email: ordini@editriceromana.it
Responsabile del Trattamento è Adriano Marchesini persona designata responsabile del trattamento ai sensi dell'articolo 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali;
Dati personali qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;
Dati di navigazione ci riferiamo ai dati che, i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito ricevono, nel corso del loro normale esercizio e che potrebbero consentire l'individuazione dell’Utente del Sito, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi. Appartengono a questa categoria di dati, ad esempio: - l’indirizzo IP o il nome di dominio dell’elaboratore; - l’indirizzo URI Uniform Resource Identifier (ftp://..., http://..., mailto:...., ecc.); - l'orario e il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;  - la dimensione del file ottenuto in risposta; - il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.).
Cookie stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall'Utente inviano al suo terminale dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo Utente. Per maggiori dettagli in ordine ai Cookies e alle modalità di trattamento consultarehttp://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/3167231;

Dati forniti volontariamente dall'utente

L'invio di posta, di posta elettronica agli indirizzi sopra indicati, la compilazione della pagina Contatti o della pagina Ospitalità del Sito sono del tutto facoltativi, espliciti e volontari e comportano la successiva acquisizione dei dati, forniti dall’Utente, ivi incluse le informazioni dallo stesso eventualmente incluse nel messaggio.
Si precisa che tali dati sono trattati al solo fine di rispondere in modo preciso ed efficiente ad eventuali richieste dell’Utente, nel rispetto di quanto previsto dal Codice Privacy anche in ordine all’eventuale richiesta, corredata da esplicito consenso dell’Utente, di ricevere newsletter e materiale a scopo promozionale e/o informativo in generale.
I dati potranno essere comunicati a società del gruppo di appartenenza ed, eventualmente, a soggetti esterni all’azienda quali avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, istituti di credito, associazioni di categoria, ecc. di cui la nostra società si avvalga.
I dati non saranno in nessun caso diffusi.

Informativa sulla navigazione del Sito

Il Sito utilizza cookies tecnici. In particolare:

  • cookies di sessione temporanei, derivanti dalla piattaforma Joomla, che consentono una normale navigazione e fruizione del Sito ma che non vengono registrati in modo persistente sull'elaboratore dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser;
  • cookies relativi a Google Analytics, il Sito si avvale del servizio Google Analytics della società Google, Inc. (di seguito "Google") per la generazione di statistiche sull'utilizzo del portale web. Per consultare l'informativa privacy della società Google, relativa al servizio Google Analytics, si prega di visitare il sito Internet http://www.google.com/intl/en/analytics/privacyoverview.html. Per conoscere le norme sulla privacy di Google, si invita a vistare il sito Internethttp://www.google.com/intl/it/privacy/privacy-policy.html.

Inoltre il sistema è predisposto per utilizzare, se attivata, la memoria cache del browser, memoria temporanea dove risiede un insieme di dati che possono essere velocemente recuperati quando necessari.
I sopra citati cookies non permettono in ogni caso l'acquisizione di dati personali identificativi dell'Utente.
Il Sito non utilizza cookies persistenti, trojans, spyware, web bugs, ovvero sistemi per il tracciamento o la profilazione dell’Utente.  
Se non desideri ricevere cookie sul tuo dispositivo, è possibile gestire l'abilitazione ai cookie accedendo alla voce "Impostazioni" o Strumenti" dal menu dei principali browser. Questo ti permette ad esempio di disabilitare i cookie di tutti i siti, ad eccezione di quelli di cui ti fidi.
Ti ricordiamo che, disattivando i nostri cookies, non avrai accesso a molte caratteristiche che rendono il sito più efficiente e alcuni nostri servizi non funzioneranno correttamente. Puoi inoltre scegliere di disattivare i cookies di terze parti, senza compromettere il corretto funzionamento del nostro sito. Questo può comportare però la visione di messaggi pubblicitari che non sono di tuo interesse. Ti preghiamo di notare che tale esclusione per mezzo di terzi non è soggetta al nostro controllo.
Per permetterti di comprendere al meglio come puoi modificare le impostazioni sulla privacy, ti segnaliamo una serie di link che potrebbero esserti utili:

INTERNET EXPLORER
http://windows.microsoft.com/it-IT/internet-explorer/delete-manage-cookies#ie=ie-10

FIREFOX
http://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie?redirectlocale=en-US&redirectslug=Cookies

CHROME
https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

SAFARI
http://www.apple.com/it/privacy/use-of-cookies/

Un'altra funzione di molti browser è la modalità di navigazione in incognito. Puoi navigare in modalità Incognito quando non vuoi che le tue visite ai siti web o i tuoi download vengano registrati nelle cronologie di navigazione e di download. Tutti i cookie creati in modalità Incognito vengono automaticamente eliminati alla chiusura di tutte le finestre di navigazione. In alternativa, le opzioni del browser contengono l'opzione "Cancella dati di navigazione". Puoi utilizzarla per eliminare i cookies, dati di siti, plug-in e relativi dati memorizzati sul dispositivo di navigazione. Consulta questi siti per maggiori informazioni, oppure seleziona l'opzione "Help" dal tuo browser per avere una guida online.

http://www.youronlinechoices.eu/
http://www.allaboutcookies.org/manage-cookies/

Modalità del trattamento

I dati personali sono trattati con strumenti informatici e telematici per il tempo strettamente necessario per conseguire gli scopi per cui sono raccolti.  Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti degli interessati

Ai sensi dell’art. 7 del d. lgs. n. 196/2003, l’Utente interessato può esercitare:
il diritto di conoscere:

  1. l’origine dei dati personali,
  2. le finalità e modalità del trattamento,
  3. la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici,
  4. gli estremi identificativi del titolare, dei responsabili, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;

il diritto di ottenere a cura del titolare o del responsabile, senza ritardo:

  1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati,
  2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati,
  3. l’attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a-b sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

il diritto di opporsi in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta,
  2. al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini dell’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

I diritti possono essere esercitati con richiesta al Titolare del Trattamento, Società Editrice Romana srl., con sede in Piazza Cola di Rienzo 85, 00192 ROMA, Tel. 06 36004654, Fax 06 36001296, email: ordini@editriceromana.it.

-------------------------------